fbpx
Support & Downloads

Quisque actraqum nunc no dolor sit ametaugue dolor. Lorem ipsum dolor sit amet, consyect etur adipiscing elit.

s f

Contact Info
198 West 21th Street, Suite 721
New York, NY 10010
[email protected]
+88 (0) 101 0000 000
Follow Us
    

InfoMyWeb

 . Digital Marketing  . 3 errori da evitare nel tuo Business
Errori da non Fare nel tuo Business

3 errori da evitare nel tuo Business

Gli errori più difficili da comprendere sono quelli che, apparentemente e nel breve periodo, ti portano dei vantaggi mentre, in realtà, stanno minando il tuo futuro.

Di seguito te ne descrivo tre che, se gestisci un’attività e vuoi accaparrarti i clienti migliori, non dovrai mai commettere.

Tutto per tutti

È praticamente impossibile essere esperti in ogni materia, il top in ogni servizio o il leader di qualsiasi mercato. Non puoi essere, ad esempio, un hotel di lusso e, contemporaneamente, un Bed & Breakfast. Come non puoi essere un ristorante specializzato nel pesce e avere a menù una fiorentina.

Questo i potenziali clienti, più o meno consciamente, lo sanno e saranno attratti da quelle attività, da quei professionisti, esperti nel risolvere le loro problematiche, a rispondere alle loro esigenze e dove si aspettano di incontrare clienti simili a loro.
Un benestante andrà in un hotel di lusso sapendo di trovare persone del suo stesso ceto sociale. Un amante della cucina marinara andrà in un ristorante che pubblicizza piatti di mare.

In una società dove la concorrenza aumenta, la qualità offerta e percepita crescono, dove incrementano i ricchi e i poveri a discapito del ceto medio, è indispensabile implementare tutte le strategie possibili per accaparrarsi i clienti ideali, quelli migliori.
Una di queste strategie è il “posizionamento“, ossia scegliere una nicchia di mercato in base alle proprie peculiarità, a quelle della concorrenza e alle necessità del mercato, studiando le caratteristiche dei tuoi clienti ideali.
Chi continuerà a perseguire la strategia “prendo qualsiasi cliente, basta che respiri” è destinato, sul lungo termine, a ritrovarsi i clienti peggiori.

Sconti agli sconosciuti

Una “strategia di marketing” sempre molto in voga è quella di offrire uno sconto ai “nuovi clienti”. Anche in questo caso un presunto aumento di clientela iniziale si ritorcerà contro a chi lo propone per due motivi.
Il cliente ideale, quello fisso che viene da te da anni, si sentirà trascurano e probabilmente deciderà di cambiare.
Il cliente nuovo, al contrario, non è attratto da te o da quello che fai, ma dallo sconto. Probabilmente è un cliente con bassa propensione a spendere e altrettanto probabilmente sarà attratto da un possibile più elevato sconto del tuo competitor. Il rischio è di perdere, sul lungo periodo, entrambe le tipologie di clienti.

Messaggi errati

A ogni persona il suo messaggio. È un argomento che va sicuramente approfondito. Sintetizzando non è possibile scrivere lo stesso messaggio a chi non ti conosce, a chi non sa cosa fai o a chi è già tuo cliente.
Non puoi proporre una soluzione di un problema a una persona che non ha raggiunto la consapevolezza di avere e voler risolvere quello stesso problema