fbpx
Support & Downloads

Quisque actraqum nunc no dolor sit ametaugue dolor. Lorem ipsum dolor sit amet, consyect etur adipiscing elit.

s f

Contact Info
198 West 21th Street, Suite 721
New York, NY 10010
[email protected]
+88 (0) 101 0000 000
Follow Us
    

InfoMyWeb

 . Digital Marketing  . Come ottenere clienti online
Clienti online

Come ottenere clienti online

Perché tutti, dai grandi brand fino alle piccole attività locali, hanno deciso d’investire tempo e denaro nella comunicazione digitale?
La risposta è semplice: perché attraverso opportune strategie di marketing è possibile generare clienti online.

Come si fa? In questo breve articolo ti spiegherò i concetti base.

Partiamo da un presupposto: quando un potenziale cliente accede al tuo sito, o a una tua presenza social, molto probabilmente non ti conosce, non si fida di te, non conosce il tuo prodotto o servizio e quindi non conosce la tua unicità.

È necessario che la persona con cui sei entrato in contatto attraversi tutte le fasi: conoscerti, apprezzarti e infine sceglierti.
Se non lo hai ancora fatto ti consiglio di leggerti l’articolo sui 5 gradi della consapevolezza, che affronta nel dettaglio questo argomento.

Semplificando, il potenziale cliente quindi deve attraversare tre diversi livelli.
Prima di tutto ti deve conoscere, quindi capire che prodotti o servizi proponi e se possono essere utili per le sue necessità.
Nella fase successiva deve apprezzare come lavori, quali sono le tue specialità, percepire la qualità.
Solo alla fine di questo processo deciderà di sceglierti rispetto alla concorrenza, ovviamente se sei stato convincente.
Tutto il percorso, in base alla tipologia di prodotti o servizi che offri, all’urgenza del cliente di soddisfare il suo bisogno e altri fattori, può durare pochi minuti, settimane o mesi.

Quali sono gli errori più comuni, le azioni o le tattiche che non funzionano:

Queste azioni, prese singolarmente, sono inutili e per approfondire l’argomento consiglio di leggere i 7 errori da non fare quando si crea un sito web.
Se però queste tattiche vengono sviluppate seguendo una strategia complessiva e con obiettivi chiari comprenderai l’importanza di ogni singolo punto elencato.

Seguendo questo ragionamento comprenderai che non è sufficiente
  • realizzare un sito senza visitatori;
  • progettare una newsletter senza iscritti;
  • costruire un blog con articoli interessanti senza lettori.
La strategia di comunicazione, quindi, deve basarsi quindi su:
  • generare traffico qualificato;
  • fidelizzare;
  • trasformare le visite anonime in conoscenti e poi in clienti.

Con “traffico qualificato” intendo che è necessario fare in modo che le persone che entrino in contatto con te, con il tuo sito o profilo social, siano persone interessate ai tuoi prodotti o servizi. Questo si può ottenere, ad esempio, con tecniche legate alla SEO e sponsorizzazioni su Google o Social Network per andare a intercettare i bisogni consapevoli o latenti.

Per “fidelizzare” devi fare in modo che l’utente anonimo si trasformi in un contatto, per esempio una landing page dove l’utente possa iscriversi a una newsletter, oppure diventare follower sui nostri canali social.

Infine, producendo dei contenuti informativi, persuasivi e convincenti possiamo completare quel processo iniziale da cui siamo partiti: conoscerti, apprezzarti e sceglierti.

Pensaci un attimo… tu che stai leggendo questo articolo potresti decidere di approfondire l’argomento, navigare ad esempio il nostro sito e capire se i nostri servizi siano utili per il tuo business, cominciare a seguire i nostri canali social, podcast e blog, o magari iscriverti alla nostra newsletter e infine contattarci per aiutarti ad applicare le stesse tecniche per te e aiutarti a generare nuovi clienti.

“Questo articolo è disponibile anche in audio su Spotify, Apple Podcast, Amazon Music e le più importanti piattaforme podcast.”