fbpx
Support & Downloads

Quisque actraqum nunc no dolor sit ametaugue dolor. Lorem ipsum dolor sit amet, consyect etur adipiscing elit.

s f

Contact Info
198 West 21th Street, Suite 721
New York, NY 10010
[email protected]
+88 (0) 101 0000 000
Follow Us
    

InfoMyWeb

 . Digital Marketing  . Le 4 P del Marketing Mix
4p-marketing-mix-7p

Le 4 P del Marketing Mix

Se per studio o per lavoro ti occupi di marketing avrai sicuramente sentito parlare delle “4P” o anche delle “7P“.

Prima James Culliton negli anni 40, successivamente Jerome McCarthy nel 60 e successivamente Philip Kotler, professori ed esperti di marketing hanno riassunto in una formula il concetto di marketing mix: “la combinazione delle variabili controllabili di marketing che l’impresa impiega al fine di conseguire il volume di vendita previsto nell’ambito del mercato obiettivo

Se sei un produttore, un professionista o gestisci un’attività locale, e nonostante siano passati così tanti anni dalla loro teorizzazione, le 4P del marketing rimangono il punto di partenza per vendere prodotti o servizi.

Le 4 P non solo altro che le iniziali di quattro parole inglesi: Product, Price, Place, Promotion. Cosa significano e perché sono importanti per il tuo business, qualunque esso sia.

Product (Prodotto)

Cosa vendi? Un prodotto fisico, virtuale, un servizio. Esiste una marca, un packaging. Che funzionalità propone, quali problemi risolve, quali desideri soddisfa. Analizzare ciò che vendi, in tutte le sue sfaccettature, ma sempre partendo dal punto di vista di chi lo deve acquistare.

Price (Prezzo)

Se vendi un prodotto o un servizio, a prescindere che tu lo faccia per un consumatore (B2C) o per un’azienda (B2B), dovrai stabilire il prezzo, le modalità di pagamento, listino, sconti e tutto ciò che può influire sul prezzo finale.

Place (Punto Vendita)

Dove vendi e distribuisci il tuo prodotto/servizio: uno o più negozi, all’ingrosso o al dettaglio, tramite un e-commerce, direttamente dal tuo cliente o tramite il tuo ufficio.

Promotion (Comunicazione)

Letteralmente promozione, ma non inteso come “sconto/offerta”. In questa casella devi inserire tutte le variabili comunicative per far conoscere e apprezzare il tuo prodotto/servizio. Prendendo spunto dalle prime tre “P” avrai già molto materiale da cui partire. Avere un prodotto/servizio di altissima qualità e venderlo a un prezzo competitivo non è minimamente sufficiente per aumentare le vendite.
La qualità “intrinseca” di ciò che vuoi vendere non può essere compresa dal potenziale cliente che, invece, effettuerà la sua scelta in base alla “qualità percepita“.
Il prodotto/servizio potrà soddisfare un bisogno consapevole o un bisogno latente, potrà realizzare un sogno o un desiderio al nostro potenziale cliente e potrà farlo in maniera differente rispetto a ciò che vende un tuo competitor. Sono tutti concetti estremamente importanti da tenere in considerazione nella comunicazione.

Alle storiche 4 P iniziali, negli anni 80, sono state proposte da Booms e Bitner altre tre: People, Process, Physical evidence.

People (Persone)

Dovrai avere ben chiaro chi è il tuo pubblico, conoscendo i loro gusti, le loro passioni, i loro interessi e dove poterli raggiungere, su quali canali (online / offline). Maggiori informazioni avrai più efficace sarà la tua comunicazione.

Una strategia di comunicazione ben progettata ti permette di raggiungere un numero maggiore di potenziali clienti, di persuaderli a comprare il tuo prodotto o servizio, di venderlo ad un prezzo che ti permetta di ottenere i giusti margini di profitto.

Process (Processi)

Qui vanno identificati tutti i passaggi produttivi, distributivi, comunicativi in modo da standardizzarli e ottimizzarli.

Physical evidence (Prova tangibile)

Qui è necessario progettare e raccogliere informazioni sull’esperienza di acquisto da parte dei tuoi clienti. Da quando entreranno in contatto con te attraverso i tuoi canali di comunicazione, passando per la vendita fino alla relazione post-vendita. Recensioni, commenti, sondaggi, supporto e assistenza.

Anche questo settore del marketing mix è fortemente collegato al concetto di comunicazione. Stabilire una relazione forte con i tuoi clienti, portargli “prove tangibili” della qualità dei tuoi prodotti e servizi è fortemente convincente per i tuoi potenziali clienti.

Se hai bisogno di assistenza per lo studio del tuo marketing mix, clicca qui e contatta InfoMyWeb. Dal 2000 aiutiamo imprenditori e professionisti ad aumentare clienti e fatturato attraverso le migliori strategie di marketing.


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi ricevere suggerimenti su come migliorare il marketing della tua azienda iscriviti alla nostra newsletter gratuita, riceverai in OMAGGIO il manuale “ABC MARKETING“. Compila il seguente modulo:


    Accetto le condizioni contenute nell'informativa della privacy


    Sviluppatore Web, esperto in Digital Marketing e degli strumenti Google. Nella squadra di InfoMyWeb dal 2006