fbpx
Support & Downloads

Quisque actraqum nunc no dolor sit ametaugue dolor. Lorem ipsum dolor sit amet, consyect etur adipiscing elit.

s f

Contact Info
198 West 21th Street, Suite 721
New York, NY 10010
[email protected]
+88 (0) 101 0000 000
Follow Us
    

InfoMyWeb

 . Digital Marketing  . Local SEO: guida all’ottimizzazione

Local SEO: guida all’ottimizzazione

Google My Business (GMB) è il punto di riferimento per ogni azienda che investe nella visibilità e presenza online sul motore di ricerca Google, compreso il servizio Google Maps. Con GMB sarai tu ad avere il controllo sulle informazioni aziendali come indirizzo, orari di apertura, sito web, post, immagini e altre informazioni utili agli utenti. Hai mai tracciato il numero di chiamate o il numero di accessi al sito web che provengono dalla scheda Google My Business? Un’elevata percentuale di utenti effettua una chiamata o imposta l’indirizzo sul navigatore direttamente dalla scheda GMB in SERP (pagina dei risultati) senza entrare sul sito web. GMB e il sito web lavorano uno in funzione dell’altro, quindi è sempre necessario ottimizzare entrambi in ottica SEO. Iniziamo!

Google My Business: configurazione e ottimizzazione

Google My Business si basa su alcuni semplici concetti:

  1. dare visibilità alle attività commerciali in una realtà, ormai, prevalentemente mobile e piena di interazioni;
  2. aiutare le attività ad incrementare i clienti e avere successo, permettendo loro di monitorare la qualità e la quantità del traffico generato dalla scheda.

Per l’apertura di una scheda GMB è necessario registrare la propria attività; per fare questo Google vuole avere la certezza che tu sia il proprietario della sede presso l’indirizzo indicato, per questo ti invierà una cartolina cartacea (solitamente entro 12 giorni) presso la tua sede, all’interno della quale è presente il codice di verifica unico che dovrai inserire all’interno dell’account.

Dopo l’avvenuta verifica della proprietà, potrai gestire autonomamente il tuo profilo tramite una dashboard e monitorare il traffico.